Fonti di alimentazione

Batterie al piombo

Con le odierne catene di approvvigionamento sotto pressione per il controllo dei costi e la preservazione dei margini, le aziende necessitano di una tecnologia collaudata ed affidabile per l'alimentazione della propria flotta di carrelli, senza dovere spendere una fortuna. Se si considerano poi i regolamenti sempre più severi, le iniziative di sostenibilità aziendale e i requisiti di qualità dell'aria negli ambienti interni, le batterie al piombo risultano essere una scelta di elettrificazione sensata.

I motivi per i quali scegliere batterie al piombo

Yale® offre un'ampia gamma di carrelli elevatori con batterie al piombo dalle prestazioni affidabili, dai transpallet con operatore a terra ai carrelli controbilanciati con operatore seduto progettati per carichi di 5000 kg.

  • Emissioni zero durante il funzionamento: riducono notevolmente le emissioni, soddisfano gli standard di qualità dell'aria e aiutano a raggiungere gli obiettivi di sostenibilità
  • Costi iniziali inferiori: sfrutta i vantaggi di una tecnologia matura con ridotti costi iniziali rispetto ad altre opzioni di alimentazione
  • Ridotti requisiti di manutenzione meccanica effettuata da personale esperto: i carrelli elettrici hanno meno parti meccaniche mobili e fluidi rispetto ai carrelli con motori a combustione interna, viene così ridotto il carico di lavoro su un limitato numero di tecnici qualificati
  • Carico leggero sulla rete elettrica: ricarica delle batterie al piombo secondo scadenze scaglionate, durante i periodi non di punta o con un caricatore ad alta frequenza per ridurre il carico sulla rete elettrica, soluzione ideale per le aree con tariffe più elevate o per le infrastrutture più vecchie

Prenota una consulenza con il tuo concessionario Yale di zona o contattaci tramite e-mail all'indirizzo  [email protected]  per maggiori informazioni su come la nostra competenza sulla forza motrice possa aiutarti a migliorare la tua attività